MENU

MENU
Terzo Valico Cociv

Sicurezza sul lavoro

10 ottobre 2019 • Edilizia, News

Sottoscritto nei giorni scorsi accordo innnovativo per i lavoratori del Terzo Valico

 
Siglato lo scorso 23 settembre, e a Genova,  un importante ed innovativo accordo in materia di salute e sicurezza tra Feneal Filca Fillea e Consorzio Cociv (Consorzio Collegamenti Integrati Veloci) guidato da Salini Impregilo, il General Contractor a cui è affidata la progettazione e la realizzazione della linea ferroviaria AV/AC Milano Genova, meglio nota come “Terzo Valico”.
Nel testo, che integra il precedente dello scorso gennaio, vengono previste, per la prima volta su una grande opera edile, le nuove figure dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza di Tratta che affiancheranno le altre figure preposte alla sicurezza dal contratto e dalle norme di legge (RLS, RLSSP, RLST). Tre tecnici di designazione sindacale che, in virtù della loro specifica formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, svolgeranno a tempo pieno la loro attività su tutti i cantieri del Terzo Valico, con lo scopo di migliorare le condizioni ambientali e di sicurezza dei quasi 2.000 lavoratori impiegati nell’esecuzione dell’opera.
“L’intesa raggiunta – spiegano  Mauro Franzolini – Segretario nazionale e Stefano Costa – Funzionario nazionale – prevede un contributo di scopo da parte del COCIV per il funzionamento della struttura tecnica, per tutta la durata dei lavori, e mira a diffondere maggiore cultura della sicurezza in uno dei settori tra i più colpiti dagli infortuni sul lavoro. Siamo convinti  – aggiiungono – che questo accordo potrà rappresentare in futuro un modello contrattuale da esportare nelle nuove grandi opere che, come ripetutamente richiesto da Feneal Filca Fillea, vanno fatte ripartire al più presto per un rilancio del settore costruzioni e del lavoro di qualità.”

COCIV – Accordo Sicurezza Terzo Valico 23.9.2019

« »