MENU

MENU
SmartSelect_20191115-115045_WhatsApp

Noi non ci fermiamo

15 novembre 2019 • cemento, Edilizia, evidenza, lapidei, laterizi, legno, News, restauro

Barbagallo: far ripartire il settore per l’occupazione e per l’economia del Paese
Il Segretario Generale Uil presente al presidio dei lavoratori edili

Il Segretario Generale della Uil, Carmelo Barbagallo, ha partecipato questa mattina al presidio dei lavoratori dell’edilizia che si è svolto a Roma in Piazza S. Apostoli.

La manifestazione rientra nell’ambito dell’iniziativa che si sta svolgendo in oltre 100 piazze italiane con presidi, volantinaggio e incontri con le Istituzioni.

Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil chiedono misure concrete per il rilancio del settore.

“In Italia c’è una vera e propria emergenza costruzioni – ha detto Barbagallo – perché in questi anni di crisi, 800.000 operai sono rimasti senza lavoro e 120.000 imprese hanno chiuso.

Abbiamo bisogno di moderne infrastrutture, di una riqualificazione degli edifici e di rimettere in sicurezza il territorio soggetto a rischio sismico e idrogeologico. Se riparte questo settore, riprende l’occupazione e si rilancia l’economia del Paese. Ecco perché la UIL è a fianco dei lavoratori edili”.

 

« »